Felis silvestris - Devon Rex

Famiglia : Felidae

 

Testo © Dr Didier Hallépée

 

 

 

Traduzione italiana di Kelly Fellemann

 

 

JPEG - 53 Kb
Gli occhi del Devon Rex sono finestre aperte su un altro mondo © Mazza

Il Devon Rex, gatto dal manto riccio e dall’espressione unica, è apparso in modo spontaneo nel Devonshire.

E’ là che la signora Cox accolse, negli anni ’60, un gattino dal pelo arricciato che chiamò Kirlee e che è all’origine della razza.

Standard

Piuttosto piccola rispetto al corpo, la testa, vista di fronte, mostra una serie di tre archi convessi formati dai lobi delle orecchie, dagli zigomi sporgenti e dal muso.

Di profilo, il cranio piatto, è prolungato da una fronte bombata, la cui brusca interruzione, al livello del naso, è localizzata fra gli occhi.

Il muso corto e ben sviluppato è delimitato da un pinch importante. L’area carnosa che porta i baffi è sporgente. Il mento è deciso e ben modellato.

Una particolare attenzione va dedicata alla buona occlusione mandibolare.

I grandi occhi ovali e ben aperti accettano tutti i colori che si accordino col manto.

Le orecchie, considerevolmente grandi e poste piuttosto in basso, sono molto larghe alla base, tanto che il lobo costituisce uno stacco. Arrotondate alle estremità, con o senza “lynx tips” (peli sulle punte), esse sono ricoperte da peli sottili, mentre le tempie sono sovente nude.

Fine e muscoloso, il collo fa spiccare bene la testa sulle spalle.

Il corpo, di dimensione semi-cobby, è aggraziato, compatto e tonico; il petto largo e ben aperto.

Le lunghe e alte zampe hanno un’ossatura molto sottile rispetto al corpo, tuttavia posseggono una muscolatura potente.

JPEG - 49.7 Kb
Devon Rex © Giuseppe Mazza

I piedi sono ovali e piccoli.

La lunga coda affusolata è ricoperta da pelo corto e riccio.

La pelliccia è fine e morbida, con pelo corto e un’arricciatura densa e disordinata.

A seconda delle parti del corpo, la densità del pelo varia: le regioni superiori (muso, orecchie, dorso, fianchi, cosce e coda) ne sono più ricoperte rispetto a quelle inferiori (gola, petto, addome e interno delle zampe).

Il pelo che ricopre il cranio e il collo è spesso talmente corto che difficilmente può essere ondulato.

Alcune zone completamente glabre sono considerate come una piccola imperfezione nei cuccioli, ma un difetto importante negli adulti.

Le vibrisse, assai rade, sono corte e arricciate.

Mantello

Categorie : tutte.

Divisioni : solido, tabby, silver/smoke, solido e bianco, tabby e bianco, silver/smoke e bianco.

Colori : tutti.

 

→ Per informazioni generali sui FELINI vedere qui.

→ Per apprezzare la biodiversità all’interno delle razze di gatti, cliccare qui.

 

Archivio fotografico di Giuseppe Mazza

_G-4-151_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-152_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-153_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-154_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-155_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-156_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-157_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-158_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-159_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-160_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-161_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-162_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
_G-4-163_Felis_silvestris_-_Devon_Rex
Photomazza : 70.000 colour pictures of animals and plants